Roberto Scandiuzzi – Un “gigante” delle Lirica internazionale a Reggio Calabria

Roberto_Scandiuzzi_RePer la prima volta al Sud Italia il Maestro Roberto Scandiuzzi terrà a Reggio Calabria una Master Class dedicata a giovani studenti di canto e cantanti già avviati alla professione.

La Master è organizzata da “TRAIECTORIÆ Associazione Culturale” di Reggio di Calabria, all’interno del progetto Rapsodie Agresti, diretta da Domenico Gatto (responsabile per l’Italia del sito www.operaworld.es) e ha il sostegno dell’Assessorato alla Cultura dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria

Roberto Scandiuzzi è, oggi, uno dei più apprezzati cantanti della scena operistica internazionale e affascina il suo pubblico con la bellezza della sua voce, dal timbro armonioso e nobile, ed anche con la sua personalita’ carismatica. Per questo e’ spesso paragonato ai famosi bassi Ezio Pinza e Cesare Siepi, dei quali ha subito profondamente l’influenza. Roberto Scandiuzzi canta regolarmente nei teatri lirici piu’ importanti del mondo: il Metropolitan Opera di New York, l’Opera Bastille a Parigi, la Royal Opera House Covent Garden, la Wiener Staatsoper, la Bayerische Staatsoper, l’ Opera di San Francisco.

La collaborazione con le orchestre sinfoniche importanti e direttori internazionali e’ fissa nel calendario dell’artista: le orchestre filarmoniche di Berlino e di Vienna, la Royal Philharmonic Orchestra, la London Philharmonic Orchestra, le orchestre filarmoniche di Chicago, San Francisco, Philadelphia, Boston e LosAngeles, l’Orchestra Filarmonica della Scala, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestre National de Paris, l’Orchestre National de France, l’Orchestra della Radio Bavarese e l’orchestra filarmonica di Monaco di Baviera.

Altrettanto vasta e’ la lista dei direttori d’orchestra che comprende celebrita’ quali Sir Georg Solti, Claudio Abbado, Sir Colin Davis, Valery Gergiev, Christoph Eshenbach, Gian Luigi Gelmetti, James Levine, Fabio Luisi, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Seiji Ozawa, Chiung, Giuseppe Sinopoli, Georges Pretre e Marcello Viotti, Wolfgang Sawallisch. Il suo repertorio, include soprattutto i ruoli di basso verdiano ma non mancano i ruoli e del verismo, il repertorio francese e quelli russo. soprattutto il Boris. Tra i compositori del XX secolo include Stravinsky, Dvorak,Debussy . Per il Concerto di capodanno 2006, il Teatro la Fenice lo ha voluto insieme a Fiorenza Cedolins e Joseph Calleja con la direzione di Kurt Masur.

Nel gennaio 2007 Scandiuzzi ha festeggiato i suoi 25 anni di carriera internazionale ed è stato insignito del titolo di ambasciatore UNICEF. Roberto Scandiuzzi è anche uno straordinario insegnante e formatore di giovani talenti. Oltre a collaborare con continuità con la Escuela Superior de Canto di Madrid conduce Master presso importanti istituzioni musicali internazionali .

Sono ammessi alla Masterclass del maestro Roberto Scandiuzzi i candidati di tutti i registri vocali, di ogni nazionalità, allievi o diplomati di Conservatori, Accademie o Università musicali italiane o straniere, cantanti già avviati alla professione ed eventuali eccezioni decise dal docente.

Non sussistono limitazioni per partecipare al corso come uditori. La masterclass si terrà a Reggio Calabria da lunedi 15 novembre a venerdi 19 Dicembre 2014. Giorno 20 dicembre presso l’Auditorium RTV sito in Campo Calabro, alle 17:00 si terrà il concerto finale degli allievi della Master Class aperto al pubblico.

Roberto_Scandiuzzi

ALTRI ARTICOLI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *