Pro Loco Pentone, eletto il consiglio direttivo

pro_loco_pentonePENTONE  – Eletto il consiglio direttivo della Pro Loco di Pentone. Alla presidenza, con 46 voti su 50, si riconferma Vitaliano Marino. Sono stati eletti consiglieri: Michele Capicotto, Alfio Riccelli (vice presidente), Maria Paonessa (segretaria), Alida Serafini Lamanna (delegata delle donne), Giulio Greco (direttore artistico), Geltrude Marino (resp. tradizioni popolari), Giuseppe Noto (delegato giovanile e resp. ambiente). Nel Collegio sindacale, Ottavio Capicotto, Angelo Chiarella, Sergio Rocca. Buona la partecipazione alle operazioni di voto. La commissione elettorale è stata costituita da Francesco Citriniti (presidente), Maria Emanuela Marino (segretaria) e Amerigo Marino. La gestione dei beni della Pro Loco è affidata alla commissione patrimonio, ne fanno parte Giuseppe Parrotta, Giuseppe Valentini e Francesco Greco.

La Pro Loco è già al lavoro per i prossimi eventi. Vitaliano Marino illustra gli obiettivi dell’associazione: «ci impegneremo per lo sviluppo del territorio e per la costituzione della Consulta delle Associazioni – ha dichiarato – per lavorare in sinergia con tutti gli attori presenti sul territorio». Il presidente ha aggiunto che «si lavorerà anche per il recupero delle tradizioni popolari e del dialetto con la ristampa del dizionario del Dialetto Pentonese e il potenziamento del Museo della Civiltà Contadina e Pinacoteca di arte contemporanea in collaborazione anche con l’amministrazione Comunale di Pentone». Impegno a livello provinciale e regionale per l’approvazione della Legge Regionale delle Pro Loco Calabrese. Tra i prossimi eventi culturali, quelli dedicati al pittore Colelli che si terranno in tutta la provincia: prossimamente a Zagarise si ripeterà la mostra già fatta a Pentone l’anno scorso.

ALTRI ARTICOLI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *