Nota del vicesindaco di Gagliato, Domenico Aspro

Gagliato, Trasversale delle Serre

Gagliato, Trasversale delle Serre

 Nella mia veste di vicesindaco e delegato al territorio, sento di avere il compito di assumere una posizione di massima attenzione al problema della tratta Gagliato – Chiaravalle della Trasversale delle Serre; e rimango perplesso di fronte alle dichiarazioni dell’ANAS, che annunziano, non si sa se con fondamento o con semplice speranza, l’apertura della strada per il prossimo mese di settembre.

 Se anche sarà veramente settembre, e mi si consenta di restare sulle mie, dopo decenni di inerzia, il centro urbano di Gagliato dovrà affrontare l’ennesima estate di traffico anche pesante, inquinamento e rischio d’incidenti. Gagliato, infatti, sopporta tutto il carico dei veicoli che da Serra S. B. e Chiaravalle si portano, o viceversa, al mare; carico destinato ad aumentare proprio durante il periodo estivo. Ed è ben noto quali difficoltà s’incontrino proprio nel centro dell’insediamento.

 Le spiegazioni dell’ANAS, per altro a mio avviso parecchio vaghe e già ripetutamente e vanamente sentite, non possono bastare, anzi suonano come provocazione al senso comune, in presenza di una tratta che, sotto gli occhi di tutti, è quasi completata, restando però inibita all’utenza.

 Facendomi doverosamente interprete delle esigenze e degli esasperati sentimenti dei miei concittadini e amministrati, e tenendo conto egli interessi di tutta la Valle dell’Ancinale, auspico che si possa trovare una immediata, magari transitoria, soluzione.

dott.Domenico Aspro
Vicesindaco Comune di Gagliato
con delega al Territorio

ALTRI ARTICOLI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *